Wushu Ruyi

La storia di Wushu Ruyi è legata alla storia di due fratelli italiani: Walter e Paolo Lorini. Due illustri campioni, maestri di arti marziali che hanno trasformato la regina delle discipline asiatiche nella loro fonte di dedizione assoluta: Wushu. Nel 1985 Walter e Paolo crearono le prime scarpe specifiche per questo sport: così nacquero i "Wushu". Autentico e inconfondibile, solo il "Wushu" è caratterizzato dalla RU YI: un antico simbolo cinese che è stato detto dalla conoscenza storica di essere l'amuleto appartenente agli imperatori della dinastia Qing.

Non ci sono prodotti corrispondenti alla selezione.